Bacio Venturi - Levi
Bacio Rinaldi Morandi
Scherzo sul set??
Ris Music Video [Cristina]
Ris intossicati sul set
Tutte le sigle
Parodia della sigla
Unabomber tuffo dalla diga
Anna Giordano muore
Inseguimenti
Bacio Anna Riccardo
Backstage III serie
Francesca prigioniera
Francesca storia
Francesca ospedale

1] PRIMO PREMIO A ROMANZO RIS
2] R.I.S. 6 - Delitti Imperfetti: Fabio Troiano confermato nel cast!
3] MAGDALENA PULIVO LE CASE ORA RIPULISCO I CRIMINALI
4] MAGDALENA PULIVO LE CASE ORA RIPULISCO I CRIMINALI
5] Presentazione Alessandra Capitano del RIS
6] MEDIASET scheda Programmes RIS 5 - DELITTI IMPERFETTI
7] Franco Forte e La Compagnia della Morte
8] Vini con delitti: bianchi, rossi e frizzanti
9] Gea Lionello in amore
10] Jun Ichikawa Mainichi Japan

Il caso Cogne
Erika & Omar
Unabomber
Pacciani
Sarah Jay
F. Carretta


Delitti Imperfetti - Garofano Luciano

Titolo: Delitti imperfetti. Sei casi per il Ris di Parma
Autore: Garofano Luciano
ISBN: 88-438-0484-7


Delitti Imperfetti 2 - Garofano Luciano

Titolo: Delitti imperfetti. Atto II. Nuovi casi per il Ris di Parma
Autore: Garofano Luciano
ISBN 88-438-0515-0 EURO



DVD - RIS Delitti Imperfetti

Titolo: DVD RIS - Delitti imperfetti
Cerca e compra



DVD - RIS 2 Delitti Imperfetti

Titolo: DVD RIS - Delitti imperfetti 2
Cerca e compra



DVD - RIS 3 Delitti Imperfetti

Titolo: DVD RIS - Delitti imperfetti 3
Cerca e compra



PC game - RIS Delitti Imperfetti

Titolo:[PC-Game] RIS - Delitti imperfetti
SITO



RIS Alessandra, Capitano del RIS

Titolo: Alessandra, Capitano del RIS
Autore: Francesca Padula
ISBN: 978-88-903118-1-9
leggi il resto...



.:.Home .:. Indietro

RIS5 - Delitti Imperfetti 5 - RIS 5


Unabomber scrive una lettera dove detta le sue condizioni per l' arresto della sua attività terroristica. In pratica esige che un quotidiano di diffusione nazionale pubblichi il suo "Manifesto", una trattazione filosofico-politica della situazione mondiale e delle sue idee per cambiarla. Dopo molte discussioni, il famoso manifesto viene pubblicato anche perché l' F.B.I. ritiene che attraverso esso si possa in qualche modo risalire alla persona che lo ha scritto. Sessanta pagine sono tante, al loro interno si celano una lunga serie di informazioni alle quali la polizia come il pubblico possono accedere. L'invito viene reso pubblico, ogni lettore viene invitato ad analizzare almeno una parte del manifesto ed a cercare somiglianze con qualcosa di familiare. Fu proprio questa mossa che assicurò alla giustizia un uomo che molti ritengono senza una uscita al pubblico così diretta non sarebbe mai stato arrestato.

Il fratello di Kaczynsky, David, riconosce al di là di ogni dubbio lo stile del fratello e dopo una sofferta riflessione decide di dividere le sue impressioni con la polizia.

Theodore Kaczynsky viene arrestato due settimane dopo nel luogo dove vive, una capanna che definire spartana è un vero eufemismo, nel mezzo di un bosco del Montana.
La capanna di Kaczynsky era piena di materiali dinamitardi, chimici, insieme a ritagli di giornale, migliaia e migliaia di pagine di diari personali, ma completamente priva di ogni genere di comodità anche basilare: niente riscaldamento, camino, acqua corrente, niente cucina a gas né a legna. Le descrizioni degli agenti che lo hanno arrestato sono persino comiche, molti sostengono che puzzasse come una capra e che avesse l' aspetto di un uomo che non si lavava da mesi. La parabola di Kaczynsky finisce qui, il processo seguirà dopo qualche falsa partenza dovuta alla richiesta di Kaczynsky di difendersi da solo ed alla sua riluttanza a farsi analizzare dagli psicologi dell'accusa e della difesa. Grazie alla sua dichiarazione di colpevolezza si evita le pena di morte per omicidio colposo e la condanna è ergastolo senza possibilità di riesame.